1

App Store Play Store Huawei Store

goz chis 1

GOZZANO - 18-09-2022 -- Vince 2-0 il Gozzano e archivia definitivamente la sconfitta casalinga subita alla prima giornata salendo a quota 6 in classifica. Il Chisola è arrivato al D’Albertas con un preciso intento, quello di conquistare il primo punto in Serie D della formazione con sede a Vinovo ed è dunque rimasta molto coperta, col Gozzano che ha provato a costruire ma senza riuscire ad incidere finendo col subire le ripartenze dei torinesi, favorite anche dall’assenza in campo del possente centrale da Luz. Al 7° ci prova Rao, la difesa si salva in angolo.  Al 18° Sangiorgio ed è di nuovo corner. Passano 3 minuti e si vede il Chisola: Garcetti si ritrova libero a tu per tu con Vagge, il portierone del Gozzano fa il miracolo con un piede.  Al 22° ancora da vicinissimo Kamal devia un pallone proveniente da calcio d’angolo, e Vagge per la seconda volta sventa il pericolo stavolta allontanando con la mano un pallone che sembrava destinato a varcare la linea. Al 26° Sangiorgio per Rao, la conclusione si perde sul fondo. Passa un quarto d’ora senza grosse emozioni poi al 41° arriva il gol del Gozzano: Vono, sempre tra i migliori in campo da inizio torneo, parte da metacampo, supera centrocampo e difesa avversarie con una volata sulla sinistra, entra in area e calcia battendo il giovanissimo portiere del Chisola, il classe 2005 Papovici. Passa un solo minuto ed è Vagge per la terza volta a mantenere inviolata la rete del Gozzano con un grande intervento su Spoto libero al centro dell’area. Si va al riposo dopo due minuti di recupero. Nella ripresa gli ospiti dovrebbero cercare il pareggio, ma non hanno sufficiente qualità per incidere, il Gozzano controlla ma a sua volta non finalizza. Il taccuino resta vuoto fino al 71° quando Sangiorgio batte a rete e Papovici respinge in due tempi. Al 76’ conclusione da fuori di Pennati, ancora Papovici in angolo. Schettino nel frattempo toglie uno dopo l’altro i suoi tre migliori, Vono, Sangiorgio e Rao, prendendosi qualche contestazione dalla tribuna, ma ha ragione lui, al minuto 82 il neo entrato Montalbano, classe 2004, si ritrova la palla sui piedi una decina di metri fuori area dopo che la difesa del Chisola ha respinto un corner, calcia senza pensare di prima intenzione, ne esce una bordata che tocca il palo interno alla destra di Papovici e poi si insacca per il definitivo 2-0.  Al 90° ci provano prima Palma che calcia una punizione respinta dalla barriera, riprende palla e manda alto, poi Kamal per l’ultimo sussulto ospite, il suo colpo di testa è neutralizzato da un Vagge oggi perfetto. Finisce quindi 2-0 dopo 5 inutili minuti di recupero (FAB)
Gozzano – Chisola 2-0 (1-0)


MARCATORI: R. Vono (G), N. Montalbano (G)


GOZZANO: A. Vagge 8, E. Cigagna 6, E. Rao 7 (82° Scarpa SV), S. Pennati 6,5, R. Vono 7,5 (70° Palma SV), L. Sangiorgio 7 (73° Montalbano 6.5), N. Mazzotti 6 (66° Gemelli 6), F. Nicastri 6, A. Gasparoni 6(52° Molinari 6), M. Di Giovanni 6, A. Dalmasso 6.
A disposizione: L. Vallacchi, K. Kouadio, I. Brondani Da Luz, D. Kambo.
All: Massimiliano Schettino 6,5


CHISOLA CALCIO: C. Popovici 5,5, N. Dagasso 5,5, A. Degrassi 5,5, Kamal 6, V. Garcetti 6 (66° Zeni 5,5), S. Menon 5,5, G. Cristiano 5,5, L. Viano 6 (83° Giambertone SV), G. Bove 5,5, A. Bellucca 5,5(72° Rosano SV), M. Spoto 5,5.
A disposizione: R. Marcaccini, J. Siarakas, F. Bagnulo, C. Grancitelli, X. Berutti, A. Bolla.
All: Marcello Meloni 5


AMMONITI: Menon, Gasparoni e Sangiorgio.
ARBITRO: Signor Daniele Cravotta 5,5 di Città di Castello
GUARDALINEE: Signor Marco Crostella 6 e Signor Mohamed Boubaker 6 entrambi di Foligno


NOTE: Corner Gozzano 8 – Chisola 2. Giornata soleggiata, abbastanza calda e leggermente ventosa. Spettatori circa 120.

 

goz_chis_3.jpeggoz_chis_2.jpeg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.