1

App Store Play Store Huawei Store

duathlon foto atleti

LAGO D'ORTA - 18-06-2022 --La nazionale di Duathlon, che lo scorso mese di maggio si è allenata sul lago d’Orta ospite della “Fondazione Cavaliere del Lavoro Alberto Giacomini” all’Hotel San Rocco ad Orta San Giulio, ha ottenuto ottimi risultati nei Campionati del Mondo che si sono disputati nei giorni scorsi a Tậrgu-Mures, in Romania.
Gli atleti presenti sul lago erano Giorgia Priarone, Alberto De Marchi e Andrea Sanguinetti.


I risultati ottenuti in Romania li ha commentati il Ct Andrea Compagnoni:
«Un mondiale con riscontri veramente buoni per gli atleti che hanno preparato l'evento sul lago d'Orta!! Nella gara pro donne Giorgia Priarone chiude al quarto posto, a 5" dal podio, consolidando la sua solidità tra le migliori 5 duatlete al mondo! Peccato per la medaglia di bronzo sfuggita per pochissimo. Nella gara a staffetta mista, molto attesa, splendido secondo posto sempre per Giorgia Priarone e Alberto De marchi che hanno conquistato una medaglia d'argento dopo una gara di altissimo livello. Unico rammarico per Andrea Sanguinetti, costretto al ritiro a causa di problemi muscolari improvvisi, che lo hanno privato di un sicuro ottimo piazzamento, dopo una gara da protagonista al pari dei migliori duatleti al mondo. Come sempre lo stage di lavoro a Orta San Giulio con base all'hotel San Rocco, si dimostra fondamentale per preparare al meglio competizioni del massimo livello internazionale».


Grande soddisfazione e commenti positivi anche da parte di Andrea Alessandro Giacomini, rappresentante della Fondazione intitolata al padre Alberto:
«Come Fondazione e come territorio siamo felici che la preparazione nei nostri luoghi sia tornata a dare risultati importanti a livello internazionale ai ragazzi e alle ragazze della Nazionale Italiana di Duathlon e confidiamo che questo sia di stimolo per i giovani e le giovani del nostro territorio a scoprire e vivere con queste due forme di mobilità, corsa e bici, i nostri luoghi così da appassionarsi, conoscerli ed innamorarsene sempre più ed aiutarci con consapevolezza a tutelarli e preservarli in maniera sostenibile».

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.