1

App Store Play Store Huawei Store

Schermata 2021 11 15 alle 14.03.38

GRAVELLONA TOCE_ 15-11-2021-- “Palasport di Gravellona Toce: altra promessa che stiamo mantenendo, tra breve la Paffoni Fulgor potrà giocare in una struttura degna di questo nome”. Lo dichiara il presidente del gruppo Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni, commentando il passaggio in giunta dei 400mila euro del nuovo accordo di programma. Uno stanziamento da parte dell’amministrazione regionale a maggioranza Lega che permetterà il completamento dei lavori della struttura tocense, che fungerà da palazzetto provinciale. I 400mila euro serviranno in parte per la sistemazione dell'area esterna, ma anche per seggiolini e impianto audio video.

 

“Ringrazio il governatore Cirio che si era impegnato con la comunità locale e il gruppo Lega, in testa il nostro assessore Fabrizio Ricca, che sta lavorando per il raggiungimento dell’obiettivo – ha detto Preioni –. Mi ritengo molto soddisfatto perché l’opera era stata pensata nel 2003, per cui è giunto davvero il momento che vada a compimento senza ulteriori ritardi e tentennamenti. Si tratta di un impianto fondamentale per il futuro, dal quale dipende la possibilità di fare pallacanestro, e non solo, sul nostro territorio negli anni a venire”.

 

“Lo sforzo della Regione Piemonte nel cercare di implementare le risorse utili al completamento del Palasport è stato significativo – ha aggiunto Preioni – ma ciò nonostante fortemente voluto, perché si è riconosciuta l'importanza di una struttura che, per le sue qualità, si candida ora a divenire punto di riferimento per lo sport di alto livello dell'intera provincia del Verbano Cusio Ossola. Si va a colmare un vuoto e, soprattutto, si dà una casa alla Paffoni Fulgor, che finalmente potrà affrontare le stagioni di basket nel migliore dei modi. Consegnare le chiavi del nuovo Palasport all'amministrazione comunale di Gravellona – conclude Preioni – sarà ulteriore conferma che la politica della Lega è fatta di azioni concrete che resteranno nel tempo a disposizione della collettività”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.