1

App Store Play Store Huawei Store

capretto

ARMENO - 02.04.2015 - Non s'è ancora spenta l'eco del successo della mostra del capretto tipico della val Vigezzo che già si pensa a un'altra iniziativa mirata a valorizzare la tradizione ovicaprina “a chilometro zero”. Il prossimo appuntamento si terrà il 12 aprile, la prima domenica dopo Pasqua, a Sovazza, frazione di Armeno, che ospiterà la 31esima fiera ovicaprina del Cusio e del Mottarone. A organizzarla sarà la sezione Coldiretti di Sovazza in collaborazione con le altre associazioni di questa località. Alle nove del mattino largo al concentramento dei capi e alla loro esposizione, e alle 11,30 sarà la volta delle premiazioni. In caso di maltempo, la manifestazione slitterà a domenica 19.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.