1

furto orta immagine
ORTA - 03.11.2015 - Ladri, o più probabilmente teppisti,

a Orta. Sono state strappate a scopo di furto, o magari semplicemente per romperle, sette fotografie esposte dalla scorsa estate nella mostra a cielo aperto allestita lungo la passeggiata e i vicoli della capitale della riviera cusiana. Danneggiato anche il pannello di alluminio su cui gli scatti erano stati collocati. Complessivamente, se ne possono ammirare una cinquantina. L'iniziativa, promossa dal foto club “L'immagine” di Borgomanero, continuerà sino a fine anno. Sul profilo Facebook dell'associazione i soci si domandano: "Ma davvero esistono persone che si divertono a distruggere e deturpare le cose che altri fanno con tanta passione e impegno? Evidentemente la scarsa intelligenza non fa pensare a questi individui che stanno rovinando qualcosa che è di tutti, quindi anche loro. Ma noi abbiamo la certezza che sono troppo ignoranti per capire che il danno maggiore lo fanno a loro stessi".

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.