1

gemelli diversi omegna
OMEGNA – 30.08.2015 – Il gran finale del trittico dei fuochi d’artificio

è il menù della domenica di San Vito, che in questa edizione sta conoscendo un grande successo. Ieri la festa ha avuto il suo momento più solenne con la processione per le vie di Omegna della statua del santo patrono.

Oggi proseguono gli eventi collaterali, dei quali la più importante attrazione è, appunto, lo spettacolo pirotecnico previsto per le ore 21,30. I fuochi e la coreografia (lo spettacolo è piromusicale) sono realizzati dalle aziende Martarello e Gfc Graziani e costituiscono il gran galà del festival che tra luglio e agosto ha offerto emozioni tra i laghi Maggiore e d’Orta. A seguire sul palco di piazza Salera l’attrazione sarà il gruppo di ballo di Raul Donovan, reso celebre dalla trasmissione Italia’s got talent.

Oggi il programma offre anche un “fuori programma” con la visita (dalle 15,30) al campanile della chiesa di Sant’Ambrogio – aperto al pubblico – e con la scalata della parete esterna a cura del Cai Omegna.

Dalle 16,30 la Nuova Filarmonica Omegnese si esibirà in forma itinerante per le vie della città fino a piazza Mameli, dove terrà il concerto conclusivo.

Dopo cena spazio alla zumba e al country fitness di Pamela Danza in piazza Giardini (ore 22,30) e al talent show San Vito’s got talent in piazza Beltrami (alla stessa ora).

campanile_omegna.jpgsan_vito_statua.jpgnew_magia_san_vito.jpggemelli_diversi_omegna.jpg

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.