1

giuseppe picco1
GOZZANO - 29.08.2015 - Gozzano ricorda il venerabile Giuseppe Picco. 

E contemporaneamente festeggia Gregorio Pettinaroli, nel suo sessantesimo di ordinazione sacerdotale, e i dieci anni di apertura del locale centro anziani intitolato proprio a padre Picco di cui lunedì ricorrerà il 69° anniversario della morte. Alle 9.30 del 31 agosto nella chiesa dell'Assunta sarà celebrata una messa presieduta dal vice postulatore della causa di beatificazione (iniziata nel 1995) Lorenzo Gilardi. Seguirà un momento di preghiera sulla tomba monumentale del gesuita originario di Nole. Già domenica 30 alle 15.30 nella basilica di San Giuliano don Gregorio, attualmente canonico del capitolo della cattedrale di Novara e già vicario generale della diocesi, officerà una funzione animata dalla corale “San Giuliano” che alle 16.30 terrà un concerto al centro anziani dove è in programma una festa comunitaria per il decennale dell'inaugurazione. Padre Picco, che vide la luce nel 1867, iniziò la sua opera missionaria a Gozzano (come assistente del direttore della casa degli esercizi per gli operai) e in tutto il Novarese nell'ottobre del 1912 e la proseguì per tutta la sua vita. È stato proclamato venerabile il 18 dicembre 1997. Sempre nell'ambito dell'Unità pastorale di Gozzano domani a Vacciago di Ameno è in calendario la festa della Vergine Maria: al santuario della Bocciola alle 15.30 il vicario parrocchiale Stefano Capittini guiderà una processione.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.