1

apiario

AGRANO - 24-06-2020 -- L’occasione si è presentata

lo scorso fine a settimana a Miasino nell’ambito dell’evento “Menta e Rosmarino” organizzato dall’Associazione Culturale Asilo Bianco; nel parco di Villa Nigra, fra fiori e piante, c’era anche lo stand di Apiario d’Autore,  progetto con un’anima molto interessante tutta da scoprire, conoscere ed apprezzare.
Apiario d’Autore nasce da una brillante ed intelligente idea dell’ing. Mauro Rutto che, appassionato al  mondo delle api, ha pensato di avvicinare questa realtà all'arte proponendo un modo nuovo  di visualizzare l’apiario non solo come insieme di “casette” colorate collocate in modo caotico nel territorio, ma come una vera e propria opera d’arte che si integra in modo armonioso con il paesaggio valorizzandone le peculiarità.

L’obiettivo principale è quello di sensibilizzare sull'importanza delle api, piccoli insetti preziosissimi e insostituibili per l’equilibrio degli ecosistemi e per la sicurezza alimentare della nostra e di altre specie viventi.
L’uomo non si sta prendendo abbastanza cura di loro, anzi….La sopravvivenza delle api è sempre più minacciata e le principali cause della moria sono da ascriversi alluso di pesticidi, all'inquinamento e ai cambiamenti climatici.
Il progetto Apiario d’Autore vuole proprio offrire un contributo per sensibilizzare grandi e piccoli sull'importanza di queste piccole creature attraverso l’arte; in Apiario d’Autore api e cultura dialogano tra di loro e si confrontano, gli artisti impreziosiscono e rendono uniche le arnie e così “vivere” l’apiario diventa una vera e propria esperienza culturale a sostegno delle api.
Abbiamo intervistato l’ing. Mauro Rutto e sono proprio le sue parole ad illustrare l’origine e gli sviluppi futuri del progetto.

r.a.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.