1

polstrada ago 15
GOZZANO - 19.08.2015 - Subito dopo l'incidente

era stato multato perché, pur avendo solo la patente B che consente di condurre motociclette sino a 125 centimetri cubici, era salito in sella a una Ktm 520. Ma adesso questo 22enne di Gozzano è stato denunciato a piede libero perché al momento del sinistro era sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Sottoposto al drug test, è risultato positivo ai cannabinoidi. Oltre al ritiro della patente, ha perso venti punti poichè l'aveva conseguita da meno di tre anni. È stata la polstrada di Arona a rilevare questo scontro frontale tra il suo bolide e la Fiat Panda di un ottantenne d'Invorio. A innescare la collisione, avvenuta a Briga all'incrocio tra le vie Sant'Antonio e Padre Picco, probabilmente è stata una mancata precedenza. Il pensionato era uscito illeso dall'impatto, mentre il centauro era stato condotto con un'ambulanza del 118 al pronto soccorso dell'ospedale “Santissima Trinità” di Borgomanero dov'è stato giudicato guaribile in un mese.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.