1

ricchetti alberto

OMEGNA - 18.12.2019 - Alberto

Ricchetti ha ufficialmente appeso la pagaia al chiodo. L'azzurro di Omegna, quarto ai Giochi di Pechino 2008 in K4, ha iniziato a praticare canoa presso il sodalizio omegnese agli ordini di coach Vittorio Amisano. Passato alle Fiamme gialle, ha a lungo gareggiato nella barche lunghe ottenendo forse meno di quanto il suo grande potenziale lasciasse sperare. Adesso, laureato in scienze motorie, sogna un futuro da allenatore.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.