1

polizia scritta portiera

OMEGNA - 08-10-2019 - Dovrà rispondere

al giudice di minacce aggravate e procurato allarme il 53enne omegnese resosi responsabile, domenica mattina, di un'ondata di panico nella zona di piazza Mameli, a Omegna. Impugnando una pistola - solo dopo gli inquirenti scopriranno che si trattava di una scacciacani - l'uomo ha cominciato ad insultare i passanti facendo confusamente riferimento al parcheggio della propria automobile.
In seguito alle numerose segnalazioni da parte di cittadini spaventati, il 53enne è stato rintracciato dagli uomini del Commissariato di Omegna ed ha consegnato l'arma, priva del tappo rosso che identifica le armi di questo tipo. Una calibro 380, classificata come "scacciacani". La pistola è stata sequestrata e l'uomo denunciato in stato di libertà.

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.