1

luca antonini genova

OMEGNA - 18-09-2019 - Quella di lunedi è stata una giornata molto importante per Luca Antonini: il 16 settembre, infatti,  il pasticciere solidale di Omegna, è andato a Genova per consegnare i libri di testo ai ragazzi di Lara Spezie che hanno perso il loro papà nel crollo del ponte Morandi. Il progetto “Borse di Studio” ha quindi dato i suoi meravigliosi frutti e nella giornata di lunedì,nell’ufficio istruzione del palazzo denominato “Matitone” (sede del Comune di Genova),  si sono vissuti momenti molto intensi. “E’ stata una grande emozione poter consegnare i libri di testo scolastici ai ragazzi che ricominciano la scuola  -commenta Luca Antonini-  altrettanto toccante è stato ricevere in dono da loro il libro che raccoglie pensieri e parole delle tante persone coinvolte”.

r.a.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.