1

casale cc luglio

CASALE CORTE CERRO - 09-07-2019 - Gli eventi del “Luglio Casalese” manifestazione organizzata dall’assessorato alla cultura del comune di Casale Corte Cerro, dopo l’incontro al Museo della Latteria Turnaria con Enrico Camanni e l’associazione Onda Teatro svoltosi venerdì 5 luglio alla riscoperta dell’amore per la montagna di Primo Levi, sono continuati con la tappa nella piccola frazione di Arzo di “percorsi popolari” famosa kermesse organizzata dall’Associazione Cori Piemontesi. Massimo Bonini, storico locale, ha accompagnato i numerosi partecipanti per le vie di Arzo e dei suoi dintorni. Così s è potuto apprendere come nella frazione sia presente una cappelletta dedicata al culto della Madonna della Cintura, festeggiata la prima domenica dopo il 28 agosto data in cui si ricorda Sant’Agostino, oppure ancora le trasformazioni delle abitazioni e la prima rete idrica pubblica del paese nata nel 1903. A conclusione della passeggiata Il coro polifonico di Varzo, presso l’oratorio dei Santi Defendente e Stefano, ha tenuto un concerto dal repertorio molto vario dimostrando tutto il suo talento e sotto la guida della direttrice Federica Maiocchi, ha alternato brani religiosi a musiche profane come brani come “Esti Dal” di Zoltan Kodali oppure “Ubi Caritas” di Ora Gjeilo senza dimenticare una intensa ninna nanna tradizionale sarda.

Samuel Piana

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.