1

songa

OMEGNA - 08-07-2019 - "Meglio prevedere (a Omegna) una maggiore rateizzazione della Tari" afferma in una nota il portavoce di Fratelli d'Italia, Luigi Songa: "In considerazione della situazione economica di molte famiglie, sia in relazione alla situazione contingente sia per cause dirette, riteniamo sia necessario prendere dei provvedimenti che consentano ai contribuenti di poter 'avere un po' di respiro' nel pagamento delle imposte comunali".
"Oggi la tassa rifiuti - aggiunge Songa-, che va ricordato deve coprire - per legge-  integralmente il costo del servizio, è dilazionabile in due rate; come Fratelli d'Italia attraverso un ordine del giorno che sarà discusso venerdì abbiamo chiesto all'assessore al bilancio di poter prevedere almeno quattro rate, che non siano possibilmente coincidenti con i versamenti Irpef, al fine di alleggerire il carico fiscale di alcuni mesi e spalmarlo in maniera più efficace ed equanime".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.