1

daniele boscani

GRAVELLONA TOCE- 17-11-2018- A Vogogna lo attendevano pentole

e fornelli e gli ospiti della casa di riposo di cui era il cuoco. Ma nella sua cucina non è mai arrivato e mai potrà tornarci. La vita di Daniele Boscani si è interrotta oggi a 33 anni all'Ospedale San Biagio di Domodossola dove è giunto in ambulanza in condizioni disperate conseguenza dell'incidente d'auto in cui è rimasto coinvolto stamattina alle 8. In sella alla sua moto, una Kawasaki ER-6N di 650 cc di cilindrata, stava percorrendoo l'ex statale 166 della Val d'Ossola, diretto a Vogogna dove avrebbe dovuto prendere servizio. Sul rettilineo che precede il centro di Premosello Chiovenda, all'altezza dell'enoteca dell'Arco, si è trovato la Citroen Picasso condotta da un 47enne del paese in fase di svolta che ha invaso la sua mezzeria. La moto ha colpito la fiancata della monovolume all'altezza dello specchietto retrovisore del lato passeggero. Il cuoco è stato sbalzato in avanti, oltre la vettura, finendo sull'asfalto e procurandosi gravissimi traumi. Il botto è stato udito nell'enoteca e nelle abitazioni vicine. E' stato immediatamente chiamato il numero unico d'emergenza e sul posto sono arrivati un'ambulanza del 118, i Vigili del Fuoco (dal luogo dell'impatto si è sparsa una vasta chiazza di carburante) e la Polstrada. Boscani era già incosciente ed è stato portato al San Biagio dove i medici ne hanno constatato il decesso. Originario della Lombardia, cuoco diplomato all'Istituto "Maggia" di stresa, dopo la scuola si era trasferito sul Verbano. Ha lavorato in alcuni ristoranti e alberghi del lago prima di essere impiegato nella cooperativa che gestisce la Casa di Riposo di Vogogna. Abitava in frazione Pedemonte a Gravellona con la moglie Simona Ferrini, geometra all'Ufficio Tecnico della Provincia del Vco. La coppia ha una figlia piccola, Valentina e anche nel Comune cusiano, lo sgomento è tanto. 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.