1

scavi motto novembre2018

GRAVELLONA TOCE-02-11-2018 - Mercoledì 31 ottobre presso la biblioteca civica di Gravellona Toce, l’università degli studi di Torino ha presentato al pubblico i reperti e gli studi sin qui condotti sullo scavo del motto all’interno dell’ottobre culturale. Durante l’incontro il professor Paolo De Vingo, assieme a Gambattista parodi e Andrea Bruna hanno presentato al numeroso pubblico le aree indagate in particolare la zona sommiate del “castrum Gavallonae” e l’area nelle immediate vicinanze del torrione. Quest’anno gli scavi iniziati lo scorso 18 giugno e conclusosi il 5 ottobre hanno portato alla luce un edificio sulla sommità del motto che aveva molto probabilmente due piani con una sala di rappresentanza abbastanza imponente, questo dato lo si ricava dall’ampia soglia ritrovata intatta, alla base di una porta e un angolo imponente legato alla cottura di cibi, posizionato, secondo gli studi stratigrafici, al secondo piano. Sempre nell’area di scavo è stato ritrovato un particolare fodero di daga, un’arma più grossa di un pugnale, molto ben conservata con una ricca decorazione raffigurante nella parte inferiore un leone e nella parte superiore è inciso San Bavone, un santo fiammingo rappresentato sempre a cavallo con un falco sul braccio. Anche l’edificio a pianta rettangolare vicino al torrione ha mostrato utilizzi legati alla cottura di cibi ma pare fosse in situazione di disuso nella fase ritenuta più attiva del castello del motto la cui datazione di inutilizzo si può accertare alla fine del 1200, massimo ai primi anni del 1300. Durante la serata si sono approfondite anche i materiali e le tecniche costruttive grazie alle relazioni di Maria Isabella Bellissimo e si sono presentate anche le prime evidenze comparative sulle torri di guardia grazie agli studi di Paolo Bertero e Ilaria Sanmartino. L’ultimo intervento, a cura di Ilaria Pezzica, ha messo in luce una lettura geografico-storico del VCO attraverso alcuni documenti scritti dell’archivio di Stato di Torino.

Samuel Piana

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.