1

pizzoni marinella
SAN MAURIZIO D'O. - 11.07.2015 - Ultimo appuntamento

del “Giugno musicale di San Maurizio”. Oggi alle 21 al teatro degli scalpellini sarà messa in scena “La serva padrona”, scritta dal giovanissimo compositore italiano Giovanni Battista Pergolesi. È considerata la più famosa delle opere buffe settecentesche: i due personaggi principali, l'avaro Uberto e la frizzante Serpina, saranno interpretati da due giovani cantanti che si stanno perfezionando al conservatorio di Milano, Marinella Pizzoni e Markos Kleovoulou. Accanto a loro un simpatico Vespone, il servo, a cui presterà il suo volto Simone Manzotti, attore della scuola del teatro musicale del “Coccia” di Novara. Al pianoforte Andrea Zanforlin con Massimo Fiocchi Malaspina regista e maestro concertatore al clavicembalo.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.