1

festival rodari 2018

OMEGNA- 12-10-2018- Partirà sabato 20 ottobre il primo dei tre incontri di formazione e aggiornamento per insegnanti e bibliotecari organizzato nel contesto del Festival di Letteratura per Ragazzi intitolato a Gianni Rodari con il Patrocinio del Comune di Omegna e la collaborazione dell’Istituto Comprensivo di Omegna F. M. Beltrami.

Il primo appuntamento formativo, Insegnare a leggere, insegnare a scrivere, avrà come docente Linda Cavadini, insegnante di lettere alla scuola secondaria di primo e secondo grado, che dalle ore 9 alle 13, presso la Villa Liberty situata nel Parco Maulini di Omegna, proporrà un Laboratorio in cui sperimentare le diverse tecniche per imparare e insegnare a parlare di libri.
Per riuscirvi al meglio, gli insegnanti che parteciperanno dovranno portare un libro da presentare nel book speed dating previsto insieme a un oggetto che lo rappresenti.

Sarà così possibile affrontare i principi pedagogici che stanno alla base del reading and writing workshop e lavorare sul rapporto con la lettura e la scrittura parlando anche della biblioteca di classe (o di casa) e di quali libri, per quali età, partire per costruire il proprio personale taccuino del lettore e dello scrittore. Da qui l’invito a partecipare al corso muniti di quaderno rigido, colori, penne, e ritagli di giornali con immagini rappresentative di se stessi.

Martedì 23 ottobre, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, sempre presso la Villa Liberty, Susanna Soncin e Katia Rossi, bibliotecarie e collaboratrici dell’Osservatorio Nazionale Npl (Nati per leggere), terranno, invece, un corso di formazione intitolato: I libri della Bibliografia Nazionale Nati per leggere. Si tratta di un vero e proprio incontro di presentazione di alcune delle proposte editoriali che, tra il 2015 e il 2017, sono state inserite nella sesta edizione della Bibliografia Nazionale Npl, già presentata alla Fiera del Libro, che si è svolta a Bologna a marzo.

Rivolto alle educatrici e agli educatori degli asili nido e delle scuole dell’infanzia, l’evento formativo, che sarà riproposto nella medesima modalità e orari anche martedì 30 ottobre, si pone come obiettivo quello di fornire un valido strumento di conoscenza e valutazione degli albi illustrati per la scuola dell'infanzia, ma anche di mettere a punto proposte pratiche per utilizzare i libri nella quotidianità scolastica.

Si procederà, dunque, alla presentazione del progetto Nati per leggere, con un approfondimento sulla metodologia da utilizzare per una corretta selezione dei testi, per poi passare all’analisi, presentazione e lettura dei libri più significativi contenuti nella Bibliografia Nazionale Npl.

Infine, mercoledì 24 ottobre, dalle 16, ancora presso Villa Liberty, Martina Russo, giornalista ed esperta di letteratura per l’infanzia, intratterrà gli insegnanti, i bibliotecari, ma anche i genitori e tutti coloro che, a diverso titolo, vorranno partecipare in un corso della durata di circa 4 ore intitolato: Dentro le pagine. Conoscere e scegliere i libri più belli per bambini e ragazzi.

Obiettivo del corso: offrire una panoramica sulle ultime novità editoriali per l’infanzia e l’adolescenza, con una particolare attenzione verso la narrativa contemporanea esplorando generi e tendenze per capire come e attraverso quali strumenti riconoscere la qualità di un libro per ragazzi mettendo anche alla prova il proprio giudizio critico.

Aperto a un massimo di 40 partecipanti, il corso si svolgerà nella sua prima parte proponendo una serie di spunti, indicazioni e strumenti per lavorare sul libro e la lettura. La seconda parte sarà, invece, dedicata al quadro della letteratura per bambini e ragazzi contemporanea, attraverso l’osservazione di progetti editoriali di qualità, generi nuovi o rinnovati, mentre la terza e ultima parte sarà dedicata all’approccio pratico al libro, con la stesura di una breve recensione che potrà essere condivisa in classe in uno spazio dedicato alla discussione collettiva.

Tutti i corsi sono GRATUITI e accessibili previa iscrizione alla piattaforma SOFIA, per i professionisti interessati all’ottenimento dei crediti formativi previsti.

Per tutti gli altri, è sufficiente prenotarsi con una email all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.