1

galleria intervento songa

OMEGNA- 12-10-2018- "Apprendiamo con estrema preoccupazione l'esito dell'incontro tra l'Amministrazione di Omegna, la provincia e la Regione sulla situazione della galleria di Omegna". E' questo il commento di Fratelli d'Italia all'indomani della notizia che la galleria che collega Borca con la Verta non verrà riaperta prima del 2020. "Non possiamo che condividere- prosegue una nota del partito- le preoccupazioni espresse sia dal Comune sia dagli imprenditori locali , sui tempi di riapertura della variante di Omegna. Crediamo non sfugga a nessuno che il protrarsi della chiusura comporta problemi importanti alla città ed arreca danni al lavoro importante che l'amministrazione omegnese sta svolgendo per cercare il rilancio turistico della città. Se da un lato siamo soddisfatti dell'impegno della Regione Piemonte che ha provveduto a rendere disponibili le risorse economiche ( ci dicono 1.4 milioni di euro) dall'altra parte siamo perplessi sulla modalità di azione della Provincia e non comprendiamo perchè non si sia provveduto ad attivare le procedure di progettazione dell'intervento, se lo avessero fatto oggi con i denari disponibili si potrebbe attivare subito il bando per l'appalto dell'esecuzione dei lavori. Purtroppo invece ci si dice che si provvederà a progettare e poi ad appaltare con i tempi che si allungheranno di molto".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.