1

omegna vista lago barche

OMEGNA- 05-10-2018- Con il preciso intento di incentivare l’insediamento di nuove attività ricettive e, con esse, l’intero sistema turistico della nostra città, l’Amministrazione Comunale ha deciso di applicare una riduzione del 50% di corrispettivo di monetizzazione obbligatoria dei parcheggi, così come previsto dal Piano Regolatore Generale. 

Il provvedimento ha lo scopo preciso di agevolare l’apertura di nuove attività nei centri storici di Omegna e delle frazioni dove, nella maggioranza dei casi, non è possibile per l’imprenditore realizzare nuovi parcheggi a servizio della clientela. In casi come questo la Regione Piemonte permette di monetizzare il fabbisogno di posti a parcheggio. Molto spesso, però, le alte tariffe applicate dal Comune di Omegna hanno disincentivato tali investimenti.

Con l’approvazione ottenuta in occasione dell’ultimo Consiglio Comunale, saranno incentivati sia i nuovi investimenti di natura ricettivo-turistica, sia l’apertura di nuove attività per la somministrazione di alimenti e bevande. Questo permetterà anche di riqualificare edifici fatiscenti da destinare a strutture ricettive portando un ulteriore vantaggio alla Città.

Come sottolineato da Mattia Corbetta, Assessore al Turismo e al Commercio: “L’Amministrazione Comunale raggiunge un altro obiettivo inserito nel programma elettorale promuovendo e valorizzando l’intero sistema turistico di Omegna, incentivando la creazione di strutture ricettive e aumentando così i posti letto di cui la nostra città ha indiscutibilmente bisogno. Al contempo, stiamo rispondendo in maniera puntuale a richieste che sono pervenute negli ultimi mesi in Comune da parte di imprenditori interessati a realizzare sia strutture alberghiere che extra-alberghiere. Incentivare questo genere di investimenti permetterà infine di vedere riqualificati immobili fatiscenti e che da troppi anni versano in stato di degrado”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.