1

polizia multa documenti controllo

OMEGNA- 01-09-2018- Nella giornata di ieri,

il cittadino marocchino G.I., classe 1984, è stato espulso dal territorio nazionale ed accompagnato al centro per rimpatri di Torino in quanto clandestino.

Già condannato per reati in materia di stupefacenti, il ragazzo è stato rintracciato dai ragazzi del Commissariato di Polizia della stazione di Omegna ne pressi di un Comune Cusiano, dove si era recato per avviare la pratica matrimoniale che lo avrebbe congiunto ad una cittadina italiana. 

Sulla donna, classe 1985, e destinataria di un amministratore di sostegno per quanto concerne gli aspetti economici, sono in corso accertamenti al fine di appurare la sussistenza della capacità di intendere e volere. Il matrimonio, se portato a compimento, avrebbe reso inespellibile G.I. dal territorio nazionale. 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.