1

contributo regione

GRAVELLONA TOCE-05-01-208- Non poteva iniziare meglio il nuovo anno per la giunta gravellonese di Gianni Morandi. “Al contributo assegnato dalla Compagnia Sanpaolo di Torino -scrive ai media l’assessore al bilancio Paolo Ciana-, per il restauro dell’”Antiquarium” in corso Milano, ora si aggiunge anche il contributo di 17 mila euro che, consentirà ad implementare la mostra espositiva “Memorie dal Passato”, inaugurata il 2 dicembre dello scorso anno”. La mostra dei reperti archeologici ritrovati negli anni ’60 da Felice Pattaroni, nella necropoli e l’abitato di Pedemonte, rimarrà aperta tutto l’anno 2018. La notizia di ulteriori finanziamenti della Regione Piemonte, consentirà all’amministrazione comunale tocense, di arricchire il progetto culturale inaugurato nei primi giorni del 2017. “Grazie al restauro dei locali e la rinascita dell’”Antiquarium” -afferma l’assessore Ciana- il progetto “Memorie dal Passato” che, prevede una serie di attività collaterali permetterà di offrire un servizio culturale moderno ed efficace per la popolazione locale ed ai turisti e lo sviluppo di attività di laboratori rivolte agli studenti delle scuole primarie e secondarie”. A detta dell’assessore Ciana, che ha seguito per la giunta il progetto del rinato “Antiquarium”, il finanziamento della Regione Piemonte, giunge dopo aver valutato positivamente il progetto culturale della città di Gravellona Toce”. E conclude Ciana: ”Questo è un nuovo passo verso il raggiungimento dell’obiettivo di miglioramento della città che questa amministrazione di è data come impegno primario dl proprio mandato”.

G.P.C.

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.