1

comitato sanmaurizio

GRAVELLONA TOCE- 12-12-2017- Il comitato di San Maurizio, riunitosi nei giorni scorsi, ha fatto il punto sulle attività svolte nell’anno 2017 che sta per concludersi e discusso sulle iniziative da intraprendere nel 2018. Nel corso delle numerose iniziative, manifestazioni promosse e da benefattori sono stati raccolti 6 mila e 88 euro, di cui 430 con il concerto di giugno; 320 dalle oblazioni dei visitatori durante le aperture della chiesetta; 294 per il concerto di fisarmonica nel mese di settembre; 2.055 ricavati dalla cena medievale e la vendita dolci della festa di San Maurizio e 2 mila e 396 euro donati da benefattori sul conto corrente IBAN. Va ricordato che i componenti del Comitato hanno realizzato il libretto sulla storia e architettura della chiesa parrocchiale: con un dépliant su San Maurizio, in italiano e tedesco e in inglese a cura di una volontaria, per informare sulle aperture estive della chiesetta e gli eventi organizzati. “Sono giunte donazioni -si apprende da una nota stampa del Comitato- anche da persone che non risiedono a Gravellona Toce. Durante l’ultima riunione -il Comitato- ha anche esaminato il quadro preventivo per le attività di progettazione esecutiva di tutti i lavori pari a 10 mila euro + Iva”. Il direttivo del Comitato nel confermare le iniziative volte alla raccolta dei fondi, ha deciso che il primo lotto dei lavori sarà riferito alla copertura del tetto della chiesetta. Il parroco don Franco, ha formulato al Comune la richiesta di finanziamenti sulla base della legge regionale che, destina risorse per il restauro degli edifici di culto. Fanno sapere inoltre dal Comitato: “Dalla prossima primavera (sabato 24 e domenica 25 marzo), la chiesa di San Maurizio, è stata inserita nel programma dei luoghi e monumenti promossi dal FAI da visitare nel 2018”.

G.P.C.

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.