1

corta alunni gobetti boccioni.ok

OMEGNA- 06-06-2015- Per il Liceo Artistico Gobetti di Omegna si è conclusa nel migliore dei modi la premiazione della XIX edizione del Premio Boccioni Lab Contemporany. Tale premio, da quasi vent'anni istituito dal Liceo Boccioni di Milano e aperto, a livello nazionale a tutti i licei artistici, ha lo scopo di incentivare le espressioni artistiche dei giovani alunni e di premiare le eccellenze con il fondamentale contatto con il mondo delle gallerie e delle migliori istituzioni artistiche del Paese. Con l'assegnazione del 2° posto assoluto, è stato premiato l'elaborato fotografico delle alunne Giorgetti Alice, Pia Giorgia e Tacchini Valentina, frequentanti la classe terza 'artistico figurativo' le quali, coadiuvate e seguite dal professor Toia Roberto, si sono ispirate ai libri di grafica e fotografia di scuola scandinava, presentando così un elaborato caratterizzato dai toni minimalisti, intimi ed essenziali, dedicato alla memoria operaia di Ornavasso, in particolare alla fabbrica Seitzinger, famosa per la produzione di minuteria per orologi e utilizzando, per tale progetto, scatti fotografici dello stato di fatto di quanto rimane della fabbrica giustapposti a immagini d'epoca. L’edizione di quest’anno del Premio_Lab Boccioni, si avvale della collaborazione con il Mufoco, Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo, il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani del Politecnico di Milano, il GAMeC Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, e con artisti contemporanei di chiara fama, in un flusso virtuoso che genera interessanti percorsi di riflessione sul compiersi dell’arte e della cultura.
La giuria del Premio_Lab Boccioni 2015 è composta da: Diletta Zannelli, Storico dell’arte e responsabile del servizio educativo del Mufoco di Cinisello; Gabriella Brembati, gallerista e curatrice Galleria "Scoglio di Quarto", Milano; Giacinto Di Pietrantonio, Critico d’arte, Docente Storia dell’Arte Contemporanea presso Accademia di Belle Arti di Brera, direttore della GAMeC, Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo; Antonella Contin, Ph.D. in composizione architettonica e urbana, ricercatore presso la Scuola di Architettura e Società del Politecnico di Milano; Renato Galbusera, Artista e titolare della cattedra di Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera; Matteo Galbiati, critico e curatore "Premio arti visive S. Fedele"; Giovanni Pelloso, giornalista, critico fotografico, curatore.

alunni gobetti boccioni

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.