1

artemagia gravellona

GRAVELLONA TOCE- 29-08-2017- Sabato prossimo, 2 settembre, si svolgerà in piazza Resistenza la festa di compleanno del club dell’associazione “Arte&Magia”. “Aiutare chi ha bisogno e divertirci insieme, questa è la festa di compleanno del nostro Club. Sarà una serata di divertimento, di spettacolo teatrale e di magia ma, anche di solidarietà -ha dichiarato nella conferenza stampa lunedì mattina, il presidente del club dei maghi gravellonese Roberto Talato”. In due anni dalla costituzione dell’associazione del club i giovani maghi, sono stati inviati ad esibirsi in oltre una settantina di eventi sul territorio del Vco. Hanno iniziato ad esibirsi a partire dall’asilo d’infanzia, al doposcuola, il campo estivo comunale, per poi proseguire con le loro magie e spettacoli nelle manifestazioni in piazza, iniziative benefiche, feste di compleanno e, ultimamente, hanno partecipato a Verbania alle serate di Street Art, alla pesciolata di Pettenasco della Pro loco e il 15 agosto alla festa dell’Unità a Villadossola. La festa per il compleanno della nascita del nostro Club, ha fatto presente Talato, inizierà il pomeriggio di sabato  con la “Camminata Magica”, organizzata da Ilaria Masieri. Sarà una serata di spettacolo, di divertimento e solidarietà che vogliamo dedicare alla città e ai gravellonesi tutti”. Il ritrovo per la “Camminata Magica” è fissato alle 17.30 in piazza Resistenza. La partenza sarà alle 18 e si svilupperà sulla pista ciclopedonabile lungo il torrente Strona. Saranno presenti anche i componenti di Ametista. Il progetto Ametista -ha sottolineato la coordinatrice e ispiratrice del Progetto Ametista, Sophie Baccarin- è sorto quest’anno. Sono una decina i volontari che portano avanti il progetto con le famiglie e la collaborazione dei Centri del Vco, l’oratorio di San Pietro ma, anche, come in occasione del Grest estivo, con l’associazione Inaria con sede in località la Frana a Pedemonte. Lo scopo delle iniziative che si pone il progetto, è quello di dedicare momenti di svago e di socializzazione ai giovani e adulti disabili -ha commentato Baccarin- come ad esempio, andare tutti insieme a mangiare una pizza, oppure a ballare o trascorrere una serata in un pub, come solitamene molti di noi fanno. Queste attività di svago -ha aggiunto Baccarin- consentono inoltre di dare momenti di sollievo alle famiglie, che durante l’anno si pendono cura dei loro cari”. A fare da contorno alla serata di festa vi saranno i banchetti di alcune associazioni locali: la sezione Avis di Omegna e del Cusio, l’associazione Centri del Vco onlus; i volontari del progetto Ametista e dell’Admo, i donatori del midollo osso. Ad aprire la serata sarà la compagnia teatrale “Amici per un sogno” che, peraltro, apriranno la serata spettacolo con una loro esibizione. Sarà presente anche una Cartomante e, per la gioia dei bambini più piccoli, la serata regalerà loro un insolito evento: le bolle giganti e i palloncini colorati modellabili. Prima dell’inizio dello spettacolo, alle 19.30 si potrà gustare nella piazza Resistenza, un’apericena con i volontari delle associazioni. L’apericena è sarà offerta da alcune ditte e aziende di Gravellona Toce: Racchelli srl, Nelson Caffè, Copy Tec e la Tendarredo. In caso di maltempo, lo spettacolo si terrà presso la palestra dell’istituto comprensivo “Galileo Galilei”, in via Ing. Pariani. (G.P.C.)

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.