1

levoci
AMENO - 24.04.2015 - Il coro polifonico e l'orchestra con strumenti antichi “Le voci del Mesma” domani alle 21, nella chiesa dell'Assunta, eseguiranno un capolavoro di Mozart: il “Requiem kv 626”. Questa formazione è specializzata nell'esecuzione del repertorio barocco e settecentesco. "Alcuni tra i musicisti coinvolti - evidenzia il direttore Massimo Fiocchi - sono eccellenze del territorio in quanto a Novara si sta sempre più consolidando un'ottima scuola di prassi esecutiva barocca e classica per diversi strumenti: archi, tromba, 
trombone e corno di bassetto".

I quattro solisti sono giovani cantanti, alcuni vincitori d'importanti riconoscimenti internazionali. Novità di questa esecuzione è la presenza di un
controtenore che canterà la parte dell'alto, così come accadeva di prassi all'epoca della composizione del “Requiem”, dando al quartetto vocale un'insolita potenza espressiva». L'ingresso sarà gratuito. Con questo appuntamento verranno anche ricordati i caduti di Ameno e Miasino nelle due guerre mondiali.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.