1

ostetricia bambini
OMEGNA – 05.02.2016 – Viene da Novara

e è il direttore della Struttura ospedaliera complessa dell’ospedale Maggiore della Carità il nuovo coordinatore dell’Ostetricia e Ginecologia del Vco. Il professor Nicola Sùrico è stato scelto come coordinatore e professionista di riferimento per gestire i rapporti con gli ospedali del Vco. Questa specialità è una tra le più sotto pressione sul pano della mobilità. Sono numerose, dall’Ossola come dal Verbano-Cusio, le partorienti che scelgono come ospedale per mettere alla luce il proprio figlio una struttura al di fuori del Vco. Nel migliore dei casi si tratta dell’ospedale di Borgomanero o di altro nosocomio piemontese (quindi senza costi aggiuntivi per la sanità regionale), ma esiste anche una certa mobilità fuori regione che ha costi rilevanti.

Il professor Sùrico manterrà l’incarico fino al 31 luglio prossimo. “Scopo della convenzione – scrive l’Asl in una nota – è quello di stimolare procedure ed interventi che sviluppino le risorse professionali esistenti e permettano di disporre di un riferimento operativo indispensabile per le condizioni cliniche delle pazienti che presentano particolari criticità non affrontabili nel contesto organizzativo degli ospedali dell’Asl Vco”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.