1

brambilla vescovo

GOZZANO - 27.3.2015 - A Gozzano la “Veglia delle palme”:

domani è in programma la trentesima Giornata mondiale della gioventù (diocesana) alla presenza del vescovo di Novara Franco Giulio Brambilla. Spiega Federico Sorrenti, vicedirettore dell’ufficio di pastorale giovanile: “Il percorso di quest’anno, intitolato “E ti vengo a cercare”, ci ha invitati a costruire insieme una Chiesa in uscita, sull’invito di papa Francesco che ci ha spinti a prendere l’iniziativa, a coinvolgerci e a metterci ad accompagnare e servire i fratelli. Il momento culminante di tale cammino sarà proprio questo appuntamento durante il quale verrà conferito un mandato missionario”.

 

La veglia sarà preceduta da un pomeriggio di festa: “Un’esperienza d'incontro e preghiera - conclude - nella dimensione della Chiesa diocesana”. Il programma prevede l’accoglienza a partire dalle 16 in piazza don Milani; poi dalle 16,30 alle 19 ci sarà la possibilità di confessarsi e di vivere un momento di adorazione eucaristica nella chiesa di Santa Marta. Intanto alle 17,30 comincerà uno spettacolo per i giovani in piazza Matteotti: sul palco si alterneranno artisti e testimoni quali la pop-rock band “Carisma”, che proporrà canzoni che toccano i temi dell’attualità sociale letti con gli occhi della fede, il rapper italiano Routy, il ballerino di danza aerea Gabriel Iturraspe e i coniugi Ricucci. Se pioverà la manifestazione si svolgerà all'oratorio “Don Bertoli”. Successivamente alle 20,45 via alla veglia di preghiera presieduta da Brambilla nei pressi della chiesa di San Lorenzo. Oppure, in caso di pioggia,  al santuario di Boca.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.