1

porta santa papa
ORTA – 08.12.2015 – Papa Francesco l’ha aperta oggi,

inaugurando il Giubileo della Misericordia. Ma quella di Roma non è l’unica “Porta santa” che sarà varcata in occasione dell’anno santo. Nel lanciare il suo messaggio universale ma rivolto anche alle comunità locali, infatti, il Pontefice ha voluto che il Giubileo si propagasse anche nel resto del mondo, individuando appunto numerose altre “Porte sante” Quelle della diocesi di Novara sono ccc. La prima, che sta nella cattedrale novarese di San Gaudenzio, verrà aperta domenica alle ore 18 da monsignor Franco Giulio Brambilla. Il Cusio, invece, dovrà attendere il giorno di Natale e si radunerà alle ore 11 al Sacro Monte di Orta. In Ossola il 1° gennaio verrà aperta la “Porta santa” del santuario della Madonna del Sangue di Re. Il Verbano, invece, chiuderà gli eventi legati al Giubileo il 7 gennaio, in concomitanza con la ricorrenza dei lumineri nel santuario della Santissima Pietà di Cannobio.  

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.