1

fungoalpe barba omegna
OMEGNA - 04.12.2015 - È tornato il fungo formato gigante
all'alpe del Barba. Ma non è l'originale rubato da ignoti attorno alla metà di giugno. È una nuova scultura di legno donata nei giorni scorsi. L'altra caratteristica di questa località, situata a un'ora, massimo un'ora e mezza di cammino da Omegna, è l'albero cavo. L'alpe del Barba si trova poco dopo quella del Tredas, a quota 759 metri lungo l'itinerario che conduce al Mottarone.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.