1

torre buccione
GOZZANO - 13.11.2015 - “I grandi cantieri

nel Novarese nel XII secolo”. È il tema che verrà affrontato domani alle 16 a palazzo Ardicini, la residenza municipale di Gozzano, da Simone Caldano, laureato all'Università di Pavia e presidente di “Piemonte medievale”: in tale occasione presenterà i suoi studi sulle imprese architettoniche medievali nel Novarese. Questo sodalizio è stato fondato il 15 aprile 2015 da otto giovani studiosi, che si occupano proprio di Medioevo piemontese a livello multidisciplinare. Lo scopo principale è quello di creare uno spazio di incontro, aperto sia ai ricercatori sia agli appassionati, per promuovere la conoscenza di un’epoca che in Piemonte ha lasciato testimonianze di grande importanza.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.