1

borgo ladri due
BORGOMANERO - 13.11.2015 - In manette tre topi d'appartamento. 

La scorsa notte, verso l'una, tre uomini di nazionalità marocchina sono entrati in un edificio di via IV Novembre a Borgomanero. I tre giovani, uno trentenne, uno di 37 anni e l'altro quarantenne, tutti residenti a Novara e pregiudicati, sono stati sorpresi in flagranza di reato. Entrati in un garage, hanno forzato la finestra di un vicino alloggio tentando di accedervi. Ma l'allarme lanciato al 112, in forma anonima , da un vicino che aveva udito dei rumori strani, ha consentito a due pattuglie dei carabinieri d'intervenire con rapidità e indurre alla fuga i tre malviventi per poi bloccarli dopo pochi metri. I tre magrebini sono stati arrestati e risponderanno, in Tribunale a Novara, del reato di tentato furto in abitazione in concorso. "L’episodio, ove ve ne fosse bisogno, dimostra ancora una volta - commenta il capitano Francesco Palazzo, comandante della compagnia di Arona dell'Arma - che la collaborazione dei cittadini onesti con le forze di polizia è determinante per una più incisiva azione di contrasto ai fenomeni criminali e in particolare all'odioso fenomeno dei furti, tentati o commessi, in abitazione".

borgo ladri uno

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.